Buy & Sell Market screen Goodmorning Piazza Affari ETF DRA e-Learning Segnali Futures Didattica Corsi Dati Finanziari Personal Advisor Certificati Azionari d'epoca
Sponsor
Sponsor
Sponsor

Quotazioni
News Finanziarie

 

Tutti a mangiare all'Autogrill ... prima che se la mangino!

La società ha comunicato la scorsa settimana i dati di bilancio 2003. Chiuso il 2003 con un utile netto consolidato a quota 50,2 milioni di euro, contro i 7,5 milioni messi a segno nel 2002. L'indebitamento finanziario netto nel 2003 è sceso a 800,2 milioni, rispetto ai 919,8 milioni del 2002. I ricavi netti del gruppo hanno raggiunto un importo pari a 3142,7 milioni di euro, con una flessione del 5,2% rispetto al 2002 (+4,1% a cambi costanti). L'Ebitda ha registrato un progresso del 3,8% (+14,4% a cambi costanti) e ha toccato quota 417,5 milioni di euro.

I dati positivi e le gli intenti di vendita da parte della famiglia Benetton, uniti al generale rialzo dei mercati la scorsa settimana, hanno spinto le quotazioni del titolo oltre i 12 euro, nonostante i giudizi delle società di rating siano rimasti cauti: resta un "underperform" per Rasbank, un "hold" per Caboto Sim e "buy" per Ubs.

Sul grafico settimanale fornisce conferme al canale rialzista di lungo periodo, con il superamento della resistenza posta a 12 euro, accompagnata da buoni volumi.

E' quindi plausibile un allungamento ulteriore del trend con target in area 13,20 dove è presente un'altra importante resistenza.

Cave
Staff