Buy & Sell Market screen Goodmorning Piazza Affari ETF DRA e-Learning Segnali Futures Didattica Corsi Dati Finanziari Personal Advisor Certificati Azionari d'epoca
Quotazioni
News Finanziarie

Analisi Italmobiliare

Davvero sorprendete.

Non si può che esordire così parlando di Italmobiliare. Questo titolo, cassaforte del gruppo Pesenti, sembra non trovare un punto di arrivo. Sulla scia della controllata Italcementi e sui buoni risultati del gruppo è passata da circa 40 euro fino a 60. Tale quota, psicologicamente potrevve essere importante e forse decisiva.

Va naturalmente detto che il superamento porterebbe alla luce nuovi massimi e questo va sicuramente di pari passo con la corsa di Italcementi. Su eventuali discese monitorare il supporto a quota 55 euro, ma se i mercati continueranno a salire vedo molto più probabile la rottura di 60 euro e il raggiungimento di nuovi massimi.

Seguendo il comportamento tenuto dal titolo durante l'ascesa, potrei ipotizzare, che a parte eventi eccezzionali, il titolo stazionerà sotto quota 60 per qualche seduta. Oso espormi indicando non più di 3 sedute.

Chi avesse il titolo in portafoglio non può far altro che godere dell'ottimo momento e pensare ad una uscita dal titolo almeno sopra 60 euro, applicando uno stop a quota 55 euro come paracadute.

Chi volesse entrare in posizione dovrà aspettare la rottura di 60 euro, l'anticipo, comunque non traumatico, potrebbe portare, in caso di mancato superamento di 60 euro, all'uscita in stop loss sempre sul livello di 55 euro.

Buon Trading

Matteo Moretti