Buy & Sell Market screen Goodmorning Piazza Affari ETF DRA e-Learning Segnali Futures Didattica Corsi Dati Finanziari Personal Advisor Certificati Azionari d'epoca
Sponsor
Sponsor
Sponsor

Quotazioni
News Finanziarie

 

Un Mondo di TV

Questo titolo, per quanto sottile nei volumi scambiati, ha dimostrato ultimamente una struttura tecnica abbastanza ben definita. Dopo aver toccato i max di periodo a 38,45 a fine agosto, di un movimento rialzista partito ad ottobre 2002, ha innescato un rintracciamento che si è accentuato nell’ultimo mese anche a causa del cedimento dell’importante supporto statico posto a quota 32 euro e perdita di EMA-200.

Gli indicatori si sono progressivamente scaricati a dovere e sembrerebbero ora pronti per un rimbalzo. La presenza di un’area di importante supporto posta tra 30 e 30,3 ed il test del bordo del canale di regressione degli ultimi 5 mesi di declino potrebbero favorire un movimento di questo tipo, con primo obiettivo verso la resistenza a 32 euro.

Il cedimento del supporto statico a 30 porterebbe invece i prezzi rapidamente verso 28,6 che rappresenta il 50% del rintracciamento dell’ultima salita.

I volumi, per quanto sottili, si mantengono al di sopra della media degli ultimi 20-100 giorni.

- Cave.