Buy & Sell Market screen Goodmorning Piazza Affari ETF DRA e-Learning Segnali Futures Didattica Corsi Dati Finanziari Personal Advisor Certificati Azionari d'epoca
Quotazioni
News Finanziarie

Analisi Saipem

Come scritto ieri su rottura di 8,50 andavamo a 8,60 e il massimo di seduta è stato 8,61. Avevo consigliato di mettersi in vendita a 8,59. Molti tick di guadagno portati a casa.

Domani sarà davvero un giorno cruciale. Dovremmo tenere sott'occhio le news e il future sul crude oil (lo trovate in home page). Infatti si terrà domani la riunione dell'opec e Saipem è molto condizionata dal prezzo del petrolio.

Operativamente cosa fare? Chi è ancora in posizione mettere stop a 8,47, minimo di oggi e puntare a 8,65 come pprimo obiettivo. Però opereremo in modo diverso domani. Infatti su rottura di 8,60 sposteremo il nostro stop a 8,57 che è la chiusura di oggi, così ci cauteliamo ulteriormente. Sopra 8,60 prestare molta attenzione. Aggiornare lo stop in questo modo. Ogni due tick del titolo sposto lo stop di un tick.

Es, se il titolo va a 8,62 il mio stop sarà 8,58. 8,64 il titolo stop a 8,59 e così via. Mantenere la distanza di 5 tick. Questo solo sul rialzo. Sul ribasso mantenere fermo lo stop naturalmente. Su rottura di 8,65 chiudere le posizioni a 8,72. Non dobbiamo essere esosi.

In caso di crollo del prezzo del petrolio e di conseguenza di saipem short su rottura di 8,47.

Buon Trading

Matteo
Moretti