Buy & Sell Market screen Goodmorning Piazza Affari ETF DRA e-Learning Segnali Futures Didattica Corsi Dati Finanziari Personal Advisor Certificati Azionari d'epoca
Sponsor
Sponsor
Sponsor

Quotazioni
News Finanziarie

 

Tim sotto pressione

Il titolo TIM sembra esser sotto una pressione d’acquisto notevole.

Il grafico preso in esame ha una compressione settimanale.

I corsi hanno creato un doppio minimo di medio termine che ci indica la bontà è la forza dei compratori nel tentativo di sostenere il titolo. Una 3a onda ribassista è fallita e il breackout delle principali resistenze dinamiche ci dà motivo di credere che il titolo sia in una fase d’accumulo pesante.

La solita parabola ci può dare un punto indicativo per un buy attorno a 4,25 ma consiglio di attendere un segnale di “barra d’inversione”. Stop run sotto la parabola.

I volumi (frecce verdi) sono stati molto forti sui minimi, segno che c’è la volontà di accumulare il titolo che appare oramai nella fase conclusiva del down trend di lungo.

Non c’è la presenza di breakout di liquidazione, ma nel momento in cui dovesse verificarsene uno avremo la cura di liquidare le posizioni accumulate correttamente sui minimi di breve periodo.

Il quadro tecnico subirebbe una completa inversione solo sei i prezzi scenderanno sotto il punto 3 ma la parabola dovrebbe già essere sufficiente per poter conseguire in tempi rapidi un piccolo gain che altro non è che il vantaggio che abbiamo su tutti gli altri operatori, e sfrutteremo per uscire bene anche nel caso le cose non vada come da noi auspicato.

Buona fortuna.
Sergio